Venerdì 7 ottobre si è tenuta presso la Universal Music Italia la riunione riguardante Nameless Music festival e Nameless Records.
Nell’edizione del 2016, la manifestazione ha raggiunto le 24.000 presenze in 3 giorni, offrendo una lineup in grado di soddisfare tutti gli ascoltatori.
Prima di parlare del presente e del futuro, facciamo un piccolo passo indietro e torniamo a marzo 2016: la prima release di Nameless Records.
Da quel periodo ad oggi, l’etichetta ha rilasciato solo ed esclusivamente brani di produttori italiani, uno dei quali è un giovanissimo ragazzo scoperto nel nostro gruppo su Facebook.

Che cosa ci aspetta? Quali saranno le novità di Nameless?
Partiamo dall’etichetta: Nameless Records sarà anche su soundcloud e verranno caricati brani inediti scaricabili gratuitamente. Inoltre, sarà avviato il progetto #HypeOnThis: una compilation di 8 brani molto differenti fra loro prodotti da giovani talenti come DopeSquad, Marble, Not For Us, SLVR e tanti altri.

Parliamo ora di quello che sarà NMF 2017.
La novità più strabiliante è sicuramente quella dell’introduzione di nuovi stages, il che renderà tutto più grande e più emozionante.
Verrà introdotto anche un stage molto piccolo, un’idea curiosa nata dall’afterparty carico di ignoranza e divertimento che si è svolto in una delle casette di legno usate come camerini durante l’ultima edizione.
All’interno dello Stage Casetta avremo modo di ascoltare generi diversi da quelli offerti dal mainstage. Questo mini-stage sarà accessibile grazie ad un numero molto limitato di braccialetti.
Inizia quindi il conto alla rovescia in attesa della prossima edizione!
LA DATA: 2-3-4 giugno 2017.

NAMELESS MUSIC FESTIVAL 2016 – OFFICIAL AFTERMOVIE

 

 

 

ti potrebbero interessare

Nameless e i buoni propositi per l’anno nuovo