In occasione del suo percorso verso la TOP100 abbiamo avuto l’occasione di intervistare GATTÜSO: ecco il nostro Q/A!

-Qual è stata l’ispirazione per “Cruel”?
Io e Love Harder abbiamo entrambi firmato per Ultra Records. Ci piace trovare modi per collaborare con gli altri artisti dell’etichetta (come fatto per il remix per Steve Aoki) ed il nostro A&R ci ha convinti. Dischi come questo vengono prodotti in tutti i modi. A volte iniziamo la produzione o co-scriviamo le toplines, altre volte partiamo da una topline o una canzone che è stata parzialmente prodotta. Quando Ultra ci ha fatto ascoltare il disco originale ci siamo innamorati della voce e le idee di produzione. Il team di co-writers coinvolti, inclusi Will Simms (Love Harder), Amber Van Day (voce) e Hannah Wilson, sono tutti molto forti. Siamo davvero felici di come è andata a finire!

-A quali altri progetti stai lavorando in questo momento?
Con il tour in pausa trascorro la maggior parte del mio tempo in studio a lavorare su nuova musica. Abbiamo collaborato con team di tutto il mondo: dal Regno Unito, Norvegia, Svezia, Israele e oltre. Stiamo terminando la prossima collaborazione con Laidback Luke, che uscirà per la sua etichetta Mixmash, entro la fine dell’anno. Sto anche lavorando alla promozione delle uscite esistenti e delle uscite in arrivo a settembre e ottobre: una con Disco Killerz ( con cui ho lavorato su Million Things, forte singolo radiofonico) e l’altro con un DJ/producer israeliano (maggiori dettagli a breve). Lavorerò anche con altri artisti e scrittori Ultra in un writing camp a fine mese: sarà davvero figo.

-Hai lavorato e remixato molti artisti famosi: chi è il tuo preferito?
Negli ultimi 18 mesi, ho avuto l’opportunità di remixare alcuni ottimi dischi, molti di artisti che ammiro davvero. I più grandi successi fino ad oggi sono stati con R3HAB e Sam Feldt ma tutti i dischi stanno andando bene. È stato fantastico anche lavorare con Aoki, così come “Younger” con DLMT e Kopa. Mi è sempre piaciuta la canzone MGMT su cui si basa e mi è piaciuto lavorare al remix.

Ad essere onesti, non ho un artista preferito e nemmeno un remix preferito. Con tutti ho imparato molto, sia dall’artista che dai loro team che dall’etichetta, e sono cresciuto davvero molto nel processo. Mi sento come se avessimo avuto successo nel creare qualcosa di veramente interessante ogni volta e le produzioni originali delle canzoni sono state tutte ispiratrici.
Quindi, immagino che il mio artista preferito … sarà il prossimo!

– Raccontaci l’esperienza più pazza della tua vita in tour!
Il mio progetto è piuttosto nuovo e ho iniziato a fare tour alla fine dell’anno scorso. I miei agenti mi avevano organizzato un tour con show importanti in tutto il mondo. Ho suonato con Galantis, The Him, Lucas & Steve, oltre a spettacoli da headliner negli Stati Uniti. Ero davvero entusiasta di suonare alla Miami Music Week e ho partecipato ad alcune fantastiche feste in piscina, oltre a festival negli Stati Uniti, a Toronto e a Singapore. È successo tutto così in fretta che all’improvviso sono stato su un aereo per la metà del tempo. L’esperienza più pazza, sfortunatamente, non è stata necessariamente positiva. Come sai, una volta che la pandemia ha colpito, è stata una follia. Stavo preparando i set per la Miami Music Week, poi uno spettacolo a Portland e in Texas, tutto in 3 giorni per poi essere cancellati. Cambiavo volo e rotta ogni giorno. Era come guardare un aeroporto in cui ogni volo veniva cancellato, per ogni artista. Questa pandemia ha colpito duramente ogni azienda e certamente ogni DJ, promotore e proprietario del locale. Fortunatamente, il mondo della musica nel suo insieme è rimasto forte e nel frattempo mi sto concentrando sul fare la migliore musica possibile e continuare a sviluppare il mio rapporto con i miei fan e far conoscere il mio marchio a nuova gente.

-Perché i nostri lettori dovrebbero votare per te per DJMag TOP100?
È molto semplice! Se ascoltano in streaming la mia musica e la adorano, dovrebbero votare per me! Voglio che tutti facciano parte del team GATTÜSO. Se venissero ai miei spettacoli, vedrebbero che do veramente il massimo. Amo quello che faccio, amo rendere felici le persone e l’energia della folla è la cosa più incredibile che ho provato nella mia vita. Sono pienamente impegnato in questo percoroso e spero che le persone lo sentano nella mia musica e nelle mie esibizioni. Vi ringrazio in anticipo voi ed vostri lettori per il supporto!

Puoi votare GATTÜSO qui per la TOP100 qui: http://bit.ly/GattusoTop100

ti potrebbero interessare

Intervista con GATTÜSO