Il web è letteralmente impazzito.
Chi è diventato improvvisamente un esperto di politica, chi ha voluto deliziarci con un paio di battute dalla dubbia qualità, chi ha condiviso qualche meme e chi, come i nostri djs preferiti, ha voluto semplicemente dire la propria opinione.
La medaglia d’oro va sicuramente a Zedd, il quale il 10 febbraio scrisse “Se Donald Trump dovesse diventare presidente degli Stati Uniti tornerò a vivere in Germania”  e giustamente questa mattina ha postato su twitter una foto del suo passaporto tedesco.
6de3a45d-14bd-4e0a-bbd6-beb5a8c60eaf

E come dimenticarci del momento storico in cui MAKJ all’Ultra Miami 2016 fece urlare alla folla “F*CK DONALD TRUMP!”? Per chi non avesse visto il video può rimediare cliccando qui.

Seguono Deadmau5, Disclosure, Dillon Francis (clicca qui per vedere il suo video) e molti altri. A voi:

5c59c2a6-82bc-4a3a-aa51-c5d8a0711102

6ce0729a-5b48-4bfb-b7aa-d25e7c907dca

ea5365a0-6fb5-4877-a649-f8610a243831

1b948d06-50ff-4893-8fca-920ffaed705f

714a7ae9-aa12-43ec-8305-9d1ea5c7863f

ti potrebbero interessare

Le reazioni dei djs alla vittoria di Trump