Ad inaugurare il nostro format “Chat W/TIE” c’è un amico di This Is EDM: Tudor Laurini aka KLAUS! Tudor oltre ad essere un amico di This Is EDM è un grande appassionato di EDM: spesso è con noi ai principali festival nazionali ed internazionali, segue Axwell /\ Ingrosso da vero fan ed è dunque la persona giusta per Chat W/TIE! Per chi non conoscesse il format, nella nostra Homepage (www.thisisedm.it) trovate un iPhone con una conversazione di iMessage: in quella conversazione troverete periodicamente brevi interviste o chiacchierate con ospiti a sorpresa. Naturalmente la tematica della chiacchierata è musicale.
Questa è la versione integrale di questo primo Chat W/TIE, qui trovate invece la chat iMessage.

-Ciao Tudor, come stai? 😃
Bene grazie, sono a Bardonecchia! ⛷
-Ti godi la neve! Volevo chiederti: qual è la tua playlist attuale? Insomma le 10 tracce che troverei sulla tua playlist di Spotify!
Okay partiamo dalla decima posizione!
10. Third Party – Feel.. Risale al 2012, ha ormai 5 anni ma la ascolto praticamente tutti i giorni.
9. Kolsch – All That Matters, me ne sono innamorato quando l’ho sentita la prima volta ad Ibiza all’Ushuaia.
8. Alesso – Good Love, la considero una colonna portante di quella che io considero la Golden Age dell’EDM
7. Bob Sinclair – World Hold On
6. Porter Robinson – Language. Credo che neanche questa ha bisogno di molte descrizioni. Porter non può sicuramente mancare in una Top 10 come questa..
5. Axwell – Center of The Universe (Remode) L’ha messa per la prima volta in assoluto a Roma, e per me era la prima volta che andavo ad un evento/concerto. Ero l’unico tra tutti che conosceva già il testo a memoria perchè il giorno prima aveva messo su un sito la versione acustica.. Sentirla in Live è stato incredibile
4. Technasia – Again. In pochi forse la conosceranno, ma ho deciso di metterla in questa Top 10 perchè sentendola mi viene in mente il primo anno che sono stato a Ibiza. Avevo 16 anni, ero partito con una carta d’identità falsa per entrare nei locali ed era un viaggio alla scoperta della musica. E’ stata una delle cose più pazze di sempre che ho fatto, ero molto gasato prima della partenza e mi ero comprato tutti i biglietti per tutte le feste quasi di Ibiza..Volevo vedere tutti i locali e sentire più Dj possibili anche per espandere quella che era allora la mia cultura Musicale. La “lineup” delle mie giornate lì cominciava alle 5 con l’Ushuaia e continuava da mezzanotte in poi con gli altri locali. Questa canzone l’ho sentita allo Space se non erro, alla serata di Carl Cox, non ero mai stato ad una serata techno e in quella serata riuscì ad apprezzare solo questa canzone.
3. Sebastian Ingrosso – Reload. E’ Reload..non saprei neanche come descriverla
2. Stardust – Music Sounds Better With You. Un collega di mio padre regalò il vinile di questo capolavoro assieme a quello dei Daft Punk per natale..avevo forse 8 o 9 anni e per il fatto che a casa non avevamo praticamente nessun vinile passai anni a sentirmi in loop questi due vinili, uno dopo l’altro e mi innamorai di questo genere musicale.
1. Swedish House Mafia – One. Il primo posto lo dedico a loro ed in particolare a questa traccia, One. Ho avuto la fortuna da ragazzo di avere degli amici (di famiglia) davvero in gamba e con una cultura musicale impressionante. Me l’hanno fatta scoprire loro infatti questa canzone e me ne innamorai. In quegli anni loro viaggiavano sempre per seguire i loro live e quando vedevo i loro video che mi mandavano rosicavo parecchio perchè volevo a tutti i costi andarci anche io. Dopo un paio d’anni quando hanno presentato DYWC e il loro annuncio che si sarebbero sciolti ho fatto la pazzia e sono andato con loro alle 3 date a Stoccolma del loro Tour e qualche mese dopo, il nostro “tour” è continuato anche in Romania, ad Amsterdam e Praga, per sentire il Trio Svedese.

Qui trovi la Playlist Spotify di Tudor Laurini aka Klaus! 

Chat W/TIE: Tudor Laurini!